La tettologia è l’insieme delle conoscenze relative al mondo delle tette.

Si va bene, abbiamo fatto le serie.
Ma come funziona sta tettologia?

Ci sono tantissime cose che non si sanno sui reggiseni e sui costumi da bagno.

Per esempio, sai che taglia hai?

Le taglie nell’intimo sono composte da un numero e una lettera. Speravi bastasse sapere di avere una taglia 46 o una large eh! E invece no. Con i reggiseni non è mica così facile.

Quindi la tettologa è qui per illuminarti su come scegliere il reggiseno e il costume da bagno giusti per la tua figura. Vuole farti evitare di sembrare una balenottera spiaggiata in costume o un insaccato strizzato tra fili di vario genere.

La tettologia serve ad acquisire consapevolezza.
Con la tettologia scopri come sentirti a tuo agio anche in intimo o indossando solo un costume da bagno.

La tettologia non è una sorta di stregoneria e non facciamo magie.

Insomma non sperare di far scomparire la cellulite provando dei costumi da bagno, per quella chiedi alla tua estetista!

NEWSLETTER

Per entrare nella community della tettologa!

La tettologa è un’esperta di tette. Tipo una che vede tette dalla mattina alla sera. Non è che le piaccia guardarle eh, semplicemente ha una missione: conquistare il santo Graal delle tette!

Trovare il reggiseno che si adatta meglio al tuo fisico e il costume da bagno perfetto per te.

Questo è il suo scopo e finché non lo raggiunge non è contenta. É una stratega e mette insieme tutti gli elementi per trovare il pezzo mancante del puzzle, quello che combacia alla perfezione.

É anche una persona empatica, scrupolosa e attenta.
Riesce a capire le tue esigenze prima di te, a distinguere realtà da paranoie e a proporti il giusto mix tra comodità, sensualità e sostegno.

É sincera e ti mostra il tuo corpo come non lo avevi mai visto.

Ti apre gli occhi sul mondo dei reggiseni e ti mostra quanto e perché sono importanti. Con il reggiseno o il costume da bagno giusto la tua vita può cambiare.

Sai che il tuo fisico può apparire diverso semplicemente cambiando il tipo di reggiseno?

La tettologa non ha bisogno di mentire o di forzare la scelta verso una tipologia piuttosto che un’altra. Non ha bisogno di venderti alcun prodotto.
Ti mostra le tue qualità e le tue imperfezioni, valorizzando le prime e rendendo la tua figura il più possibile simmetrica.
La simmetria è infatti alla base della percezione del bello.
Puoi avere le tette piccole, grandi, cadenti o sode, ma l’effetto estetico del piacere lo raggiungi solo quando appaiono simmetriche.

Lo scopo è renderti libera di fare scelte più consapevoli.

Aiutami a fare da sola.
Maria Montessori

In media 7 volte!

Praticamente da quando ci spuntano le tette a quando diventano superflaccide, ogni due per tre la nostra taglia cambia. Come è possibile?

Iniziamo con l’adolescenza, quando cominciano a crescere.
Poi arriva la prima delusione d’amore, che comporta inevitabilmente lunghe giornate sul divano circondata da tonnellate di gelato e fazzoletti e qualche chilo in più. Quindi passiamo alla dieta e le tette, si sa, sono la prima cosa che diminuisce quando si perde peso (mai che capitasse alla cellulite eh).
Vogliamo parlare della gravidanza? In pochi mesi si passa da chissà quante taglie diverse.
E l’allattamento? e il post gravidanza? che finalmente eri contenta che le tue tette avessero una dimensione ragionevole, ma, mannaggia a loro e alla fisica, si sono svuotate perdendo tonicità.
Poi ci sono quei cambiamenti non previsti e non voluti, come una mastectomia o un’operazione al seno. E puoi solo imparare a conviverci, con la novità non richiesta e con quel fisico che non senti più tuo.

Come se non bastasse, durante ogni singolo mese il seno cambia leggermente aspetto.
In concomitanza con il periodo premestruale, per esempio, si gonfia (le gioie della vita) e poi si sgonfia di nuovo.

Ora, in tutto questo marasma di taglie e forme,
come facciamo a trovare un reggiseno che ci stia bene?