QUANTI MODELLI DI REGGISENO ESISTONO?

Che modelli di reggiseno conosci?

Generalmente dispenso consigli sui reggiseni da indossare, soprattutto sulla taglia e la tipologia migliore in base alle tette che hai.

Nel corso della mia esperienza da tettologa ho scoperto che poche persone sanno davvero quanti modelli di reggiseno esistono. Per tua fortuna, anche se so che sei convinta del contrario, esistono tantissimi modelli di reggiseno che puoi adattare alle tue specifiche esigenze.

Oggi ti farò vedere qualche tipologia di reggiseno e ti darò qualche consiglio su come utilizzarlo.

Cominciamo!

Reggiseno a fascia

Il primo modello che voglio farti vedere è il reggiseno a fascia che è un tipo che reggiseno che puoi indossare con o senza le spalline.

Il primo è un modello di reggiseno a fascia con le coppe preformate e il ferretto, ciò significa che non ha nulla da invidiare ai reggiseni tradizionali.

Questa tipologia di reggiseno è molto comoda ed è una tipologia che dovresti assolutamente avere nel tuo cassetto dell’intimo. Perché? Te lo spiego subito: il reggiseno a fascia è ottimo per quei top o abiti molto scollati che si usano sia di sera che d’estate.

Il secondo invece è un modello di reggiseno a fascia non preformato ma con il ferretto, quindi più leggero, non imbottito ma con il sostegno del ferretto.

reggiseno a fascia

Triangoli

Ecco qui due modelli a triangolo: il primo è un reggiseno a triangolo senza imbottitura e senza ferretto, con la stecca laterale in plastica e non in ferro o in titanio come il ferretto. É un modello che possiamo chiamare anche “bralette”.

Il secondo invece è un triangolo preformato senza imbottitura, quindi senza il push-up, con la coppa più morbida e senza ferretto, decisamente un po’ più sexy del primo.

reggiseno a triangolo

Reggiseno con apertura davanti

Esiste anche il reggiseno aperto davanti. Questo tipo di reggiseno ha l’allacciatura frontale con dei bottoncini, la spallina fissa non regolabile e la parte sulla schiena molto alta. É un modello molto utile e comodo per quando vai a dormire, per il post intervento al seno e per allattamento e periodo post-gravidanza.

reggiseno aperto davanti

Balconcino o Balconette?

Eh no! Non sono la stessa cosa!

Ti presento un balconcino classico con davanti molto sottile. Il modello nella prima foto ha la possibilità di avere un push-up, per cui si può inserire il pesciolino oppure si può tenere anche senza, quindi semplicemente preformato. Su Pina, il nostro busto, non veste benissimo perché le sue tette sono piuttosto sode!

Nella seconda foto c’è invece un balconette : cosa cambia rispetto al balconcino? Semplice! É leggermente più scollato, quindi ha un taglio quasi orizzontale e, come tutti i balconette, ha la spallina un po’ più laterale rispetto al balconcino.

balconcino e balconette

Spacer

Lo Spacer è un modello che io consiglio generalmente a chi ha un seno un po’ svuotato perché non ha lo stesso effetto del push-up, quindi del balconcino più classico, ma contiene bene il seno, gli da una forma più rotonda e abbraccia anche la parte superiore.

Com’è fatto lo spacer? É più leggero di un reggiseno preformato classico e la coppa è molto più morbida.

spacer

Reggiseno Sportivo

Un discorso a parte invece per il  mondo dei reggiseni sportivi. Ne esistono tantissimi modelli!
Il reggiseno sportivo ha la funzione fondamentale di sostenere il seno mentre fate sport, quindi devi assolutamente usarlo anche durante un’attività a basso impatto aerobico.

Previene dolori alla schiena e al collo, tipici di chi non utilizza un reggiseno adatto mentre fa attività sportiva.

reggiseno sportivo

Direi che di modelli di reggiseno ce ne sono tanti e sicuramente non ti ho mostrato tutti i modelli oggi, ma spero di averti dato un’idea del vasto mondo dei reggiseni!

Quindi sono sicura che esiste un reggiseno adatto a te.

Se non riesci a trovare un modello adatto magari non hai ancora trovato il posto giusto dove acquistarlo, oppure non hai trovato la persona giusta che ti consigli al meglio, in base alle tue esigenze.

Con un po’ di accortezza e con qualche consiglio utile, sicuramente riuscirai a scoprire il modello per te. Se preferisci possiamo trovarlo insieme con una consulenza personalizzata online.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *