A CHI STA BENE IL COSTUME DA BAGNO TRIPARTITO

Il costume da bagno tripartito è un balconcino strutturato per sostenere il peso del seno in modo equilibrato.

Prima di capire a chi sta bene il costume da bagno tripartito capiamo meglio come è fatto.

Come si può intuire dal nome, le coppe di questo costume sono suddivise in tre parti.
In che modo? All’interno della fodera vengono eseguiti tre tagli del tessuto e altrettante cuciture. Quindi un costume tripartito è facilmente individuabile guardando la parte interna delle coppe. Spesso, ma non sempre, le cuciture sono riportate anche nella parte esterna. La scelta, in questo caso, è principalmente estetica.

Sinonimo di qualità nei costumi da bagno è la cosiddetta doppiatura, cioè una fodera interna. Questa fodera permette alle coppe di essere modellate senza che la parte esterna e visibile ne risenta. Quindi non è detto che si notino le cuciture di un costume tripartito quando è indossato.

balconcino costume da bagno

COME É FATTO IL DAVANTINO

Nel costume da bagno a balconcino tripartito il davantino è su base, quindi è collegato ai ferretti delle coppe. Questo permette di avere un sostegno ottimale ed evita che il reggiseno stia nella giusta posizione quando è indossato.

COME É FATTA LA BANDA LATERALE

La banda laterale nel costume tripartito è generalmente piuttosto alta e curva, quindi le spalline sono cucite al dorsale seguendo una linea curva e non perpendicolare.

Cosa significa? Il sostegno della banda laterale sarà maggiore e le spalline contribuiranno a mantenere saldo il seno nella posizione corretta.

N.B. IL PESO DEL SENO DEVE ESSERE SUL BUSTO E NON SULLE SPALLE.

Soprattutto quando il seno è abbondante e di conseguenza pesante, è indispensabile scegliere un costume che sostenga il seno nel modo corretto. L’esigenza non è estetica ma funzionale. Il peso del seno se non supportato correttamente, ricade sulle spalle e può creare conseguenze negative su tutto il corpo.

costume da bagno tripartito

COME VESTE IL COSTUME A BALCONCINO TRIPARTITO

Il costume tripartito ha una vestibilità ottimale per i seni più generosi o per quelli che hanno perso tonicità.

Sta molto bene a chi ha una taglia superiore alle 80D europea o comunque a chi necessita di coppe differenziate.

Cosa sono le coppe differenziate? Lo vediamo in dettaglio più avanti.

Per il momento ci basta sapere che il sostegno che offre questo costume da bagno è unico e difficilmente paragonabile a qualsiasi altro modello. Avendo una banda laterale alta e strutturata, le coppe differenziate e i tre tagli all’interno delle coppe, permette di abbracciare il seno anche sui lati.

Comodo quindi per chi ha il seno laterale. Inoltre mantiene il seno nella posizione corretta, cioè più in alto rispetto all’allacciatura sulla schiena. L’effetto ottenuto è quello di un seno pieno, sostenuto e alto. Non aumenta, a livello ottico, il volume del seno ma lo porta più in alto contribuendo ad evidenziare e assottigliare il punto vita.

costume da bagno tripartito

A CHI STA BENE IL COSTUME TRIPARTITO

Come abbiamo visto fino ad ora, questo costume valorizza e sostiene chi ha molto seno. Se hai poco seno o un seno molto tonico, questo costume non è l’ideale per te. Potresti valutare un balconcino imbottito oppure un triangolo o ancora una fascia imbottita.

Il bikini tripartito è l’ideale per chi ha il seno laterale, ampio e non necessariamente tonico. É uno dei pochi bikini che veste molto bene fino alla coppa H o I, perché fornisce un grande supporto e dona una piacevole sensazione di sostegno.

Se ami sentirti sostenuta, ti piacciono i costumi resistenti che non fanno ballare il seno, se hai bisogno di sentirti al sicuro anche quando salti, ti tuffi o ti pieghi in avanti, questo modello è quello giusto per te.

Come dico sempre è indispensabile provare i costumi da bagno. Purtroppo il costume è un capo che richiede pazienza e tempo. Spesso si sottovaluta la scelta di questo prodotto, mentre è veramente importante non solo per questioni estetiche, ma soprattutto fisiche.

Il costume da bagno sbagliato può essere un vero fastidio, sia perché limita la propria libertà in spiaggia (a chi piace passare il tempo a controllare che le tette siano al loro posto e che nulla sia fuoriuscito?) che per il rischio di avere i segni rossi sulle spalle, male alla cervicale o alla schiena.

Quindi dedica il giusto tempo alla scelta del costume da bagno. Fallo per te, per la tua salute e per la tua autostima.

Se hai bisogno di consigli scrivimi pure, se vuoi un supporto più concreto possiamo scegliere insieme il costume giusto per te.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *